Lingua   

Anidride Solforosa

Lucio Dalla


Lingua: Italiano


Ti può interessare anche...

Quando ero soldato
(Lucio Dalla)
Grippaggio
(Lucio Dalla)
Carmen Colon
(Lucio Dalla)


[1975]
Testo di Roberto Roversi
Musica di Lucio Dalla
Album: Anidride Solforosa

ansiol

Bellissima nella sua ironia contro la tecnologia moderna e nel suo contrasto fra le banalissime chiacchiere quotidiane e l'apocalisse ecologica, la proposi anni fa, quando non c'era ancora un percorso "Guerra alla Terra", e mi fu cassata. Spero che all'anniversario della scomparsa del grande Lucio abbia più fortuna..


Anidride Solforosa
dieci canzoni su testi di Roberto Roversi

Anidride Solforosa - La borsa valori - Ulisse coperto di sale - Carmen Colon - Tu parlavi una lingua meravigliosa - Mela di scarto - Merlino e l'ombra - Non era più lui - Un mazzo di fiori - Le parole incrociate

«Sono andata via -perché rimanere sempre a Faenza non è che mi interessasse troppo
Non puoi sempre rifugiarti nella foresta e sulla spiaggia del mare -l'onda si scioglie ti fa disperare
Ero una ragazza un po' nervosa ma intelligente -però di calcio non capivo niente
per questo non mi sono sposata
Ma io guardavo il mondo piangendo -perché ero contenta, perché ero contenta, perché ero contenta..»

Ieri la città si vedeva a malapena
Oggi la città si vede tutta intera
Ieri il mare si scuoteva da fare pena
Oggi il mare ha la barba tutta nera.
E gli avvoltoi hanno per sorte
ad aiutare l'uomo a vincere la morte
infatti se il vento dell'inquinamento
tende a salire l'aiutano a morire…
e aiutano anche l'Amministrazione
patrimonio forestale in distruzione…

«Verrò, verrò, è fuori discussione, perché qualcosa deve pure accadere !
In giro c'è molta rivoluzione, tu sbagli sempre tutto e soprattutto non mi dai attenzione
Non vedi tu non vedi come il mondo sembra brutto
però posso incontrarti, posso vederti, posso rivederti una giorno alla settimana
anche se abiti in una città lontana.
L'Uomo, l'Uomo, l'Uomo, l'Uomo si serve degli elaboratori -per migliorare il mondo in cui si vive
Percentuali di particelle solide presenti nell'atmosfera
Tutti i dati raccolti sono trasmessi all'elaboratore…»

Sapremo quante volte fare l'amore
o quante volte i fiumi d'Italia traboccano
Ma i cittadini di Philadelphia
vivono sotto un cielo pulito
Io ti segno a dito
e tu segni pure me, sono felice…

inviata da giorgio - 3/3/2013 - 14:45


Tutte le canzoni contenute in "Anidride Solforosa", così come quelle in "Il giorno aveva 5 teste" sono capolavori di poesia e musica. Questa aveva anche una strofa finale che non è stata musicata da Dalla che recitava:

"Nevica nevica nevica
e l'inverno fa nevicare.
Stare attenti accidenti
come nei vecchi tempi
che non si spenga il fuoco.
E questo non è un giuoco."

Flavio Poltronieri - 2/2/2015 - 19:37



Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org