Lingua   

Amoroma

Adriano Bono
Lingua: Italiano (Laziale Romanesco)


Ti può interessare anche...

Emergency
(Adriano Bono)
Mazzetta nera
(Riccardo Scocciante)
La bbona mojje
(Giuseppe Gioacchino Belli)


Adriano Bono en solo
2012
Produzione: Inmediarec
per la web-series Next Stop

Un brano dedicato alla mia città
Si noti che il titolo è un palindromo
Roma Roma Roma Roma, Roma svejjate,
Roma Roma Roma Roma, arzate sù!
Roma Roma Roma Roma, Roma mòvite
Roma Roma Roma Roma, non dormì più!

Amo Roma, Roma la bella addormentata
Amo Roma, ebbene sì l'ho sempre amata
Amo Roma, di nuovo l’hanno buggerata
Amo Roma, l'amo però...

Roma è sempre la stessa
tutti la fanno fessa
la seducono, la stuprano poi la buttano via.

Amo Roma, però non la vorrei più vedere
offrire il suo bel sedere
a chi la malgoverna, senza scrupoli e pietà.

Roma Roma Roma Roma, roma svejjate,
Roma Roma Roma Roma, arzate sù, nun fa la bella addormentata
Roma Roma Roma Roma, Roma movite
Roma Roma Roma Roma, non dormì più, dajje che t'hanno buggerata!

Amo Roma, amo la Roma dei Bangla
Amo Roma, amo la Roma che cambia
Amo Roma, e i mille odori di Piazza Vittorio
Amo Roma, Roma meticcia.

E la immagino diversa
Roma una città aperta
Aperta a tutte le culture e alla diversità.

A volte me la dipingo
con meno sale da bingo
e un gran fiorire di teatri in tuttà la città.

Amo Roma però, la vorrei piena zeppa
di gente allegra in bicicletta
con più tasporti pubblici, pedoni e meno smog.


Roma Roma Roma Roma, Roma svejjate,
Roma Roma Roma Roma, arzate sù, nun fa la bella addormentata
Roma Roma Roma Roma, roma movite
Roma Roma Roma Roma, non dormì più, dajje che è l'ultima chiamata!

Amo Roma, e la sua luce quando cala il sole
Amo Roma, quando d’estate scoppia un temporale
Amo Roma, e i suoi artisti di strada
Amo Roma, ogni borgata.

Mi fa molta tristezza
vederla piena di monnezza
e la raccolta porta a porta ancora non si fa.

Amo Roma, e le sue mille campane
Amo Roma, roma di preti e puttane
Amo Roma, in centro e in periferia
Amo Roma, sei tutta mia!

Torbella Monaca, Corviale, Monti e Garbatella
tra tutte le città tu resti sempre la più bella
però svejjate, te dico svejjate...

Quadraro, l’Infernetto, Spinaceto e Fiumicino
Trasetevere, i Castelli, Centocelle e Collatino
però svejjate, te dico svejjate...

Roma Roma Roma Roma, Roma svejjate,
Roma Roma Roma Roma, arzate sù, nun fa la bella addormentata
Roma Roma Roma Roma, Roma mòvite
Roma Roma Roma Roma, non dormì più, dajje che è l'ultima fermata!

inviata da DoNQuijote82 - 1/3/2013 - 17:43



Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org