Lingua   

Donna

Sud Foundation Krù
Lingua: Italiano


Ti può interessare anche...

Cantico dell'operaio ILVA
(Sud Foundation Krù)
Stato, padroni
(Il Canzoniere femminista)
A me vita
(Rosa Balistreri)


[2010]
Testo e Musica di Cosimo Pitarra

SUD FONDATION KRU sito

È a onore della Donna, la canzone proposta dagli SFK al concorso "Note Scordate", indetto da Anmil e Inail nel 2010, dedicato alle problematiche del lavoro femminile.

sudfoundationkru
Nella vita intraprendente con la sua tenacia
Spinta dall'amore per la vita stessa e la sua audacia
Sempre pronta per leccare le ferite altrui
È la parte che mancava a completare lui
II mestiere del creare è il suo primo lavoro
Cresce figli nella merda e gliela fa sembrare oro
Si sacrifica per loro quasi per natura
Gli fa scudo con il corpo e se ne prende tanta cura..

Lei sfruttata, maltrattata dall'indifferenza
Lei combatte la sua guerra per l'indipendenza
Lei si danna per avere quella libertà
Che si ottiene solamente con la parità..
Dona luce coi suoi occhi, lei è la purezza
Col profumo dei capelli dona la freschezza
È la musa che ci ispira le parole più belle
Lei riscalda le giornate come il sole sulla pelle..

Lei lavora da signora ma mantiene il suo posto
Lei difende i suoi diritti e lo fa sempre a ogni costo
Le difficoltà son benza per il suo motore
Lei che vive ogni momento con la gioia e col dolore..
[x2]

Sempre pronta a lavorare per la sua famiglia
Porta in grembo il suo bambino che le rassomiglia
Diventa mamma e fa da padre quando lui non c'è
Questa canzone e queste rime sono dedicate a te..

Tu sei la cosa più importante, sei meravigliosa
Sei l'amore, sei la stella, la donnina laboriosa
Sempre pronta a confortare ogni mio problema
quando scrivo pensando a te la mia mano trema

Donna simbolo di vita come Madre Terra
Che se viene poi sfruttata vince la sua guerra
Donna fragile e speciale, dolce da baciare
Ogni uomo fa impazzire, bella come il mare..

Tu regina dei miei sogni e dolce come il miele
Fragile come cristallo e roccia quando vuole
E sei donna perché essere donna è anche sincerità
Donna perché donna è anche la musica..

Lei lavora da signora ma mantiene il suo posto
Lei difende i suoi diritti e lo fa sempre a ogni costo
Le difficoltà son benza per il suo motore
Lei che vive ogni momento con la gioia e col dolore..
[x2]

Io la porto nel mio cuore per l'eternità
M'ha donato il primo amore con maternità
glielo dico senza sesso con fraternità
è una cosa superiore, altro che parità!
Ora è lì che fa la guerra e imbraccia il suo fucile
Contro chi non la voleva, ora non sa che dire
Figlio ingrato che non vede ad un palmo dal suo naso
Che disprezza quella donna e spara frasi a caso..

Lei lavora nei cantieri, lei fa sacrifici
lei colora i giorni grigi dentro i nostri uffici
Lei nascosta per decenni dall'infamità
Di quell'uomo che reprime senza dignità..

Non per tutti la famiglia rende giorni felici
Son problemi, parapiglia, per lo più sacrifici
Sono tante le sorprese che riserva il destino
E la forza per campare gliela dà il suo bambino! (bambino..)

Lei combatte la sua guerra per l'indipendenza..

Donna simbolo di vita come Madre Terra..

inviata da giorgio - 2/1/2013 - 15:10


Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org