Lingua   

Himno de Andalucía

Blas Infante


Lingua: Spagnolo


Ti può interessare anche...

¿Por qué?
(Jarcha)
En el nombre de España, paz
(Jarcha)
Fernande
(Georges Brassens)


Letra: Blas Infante
Musica: José del Castillo Díaz

bandera-andalucia

La costituzione della Repubblica Spagnola (!931) permetteva ad alcune regioni di costituire comunità autonome: le uniche regioni che ebbero il tempo di attuare l'autonomia furono la Catalogna (1932) e il Paese Basco (1936, all'inizio della guerra civile). Blas Infante, un politico poliedrico, considerato il "Padre della Patria andaluso", scrisse l'inno dell'Andalusia su musica di José del Castillo Díaz, che si ispirò a una canzone popolare andalusa "Santo Dios".

Blas Infante, un borghese liberale, repubblicano e federalista, fu ucciso da membri della Falange Spagnola e delle JONS (Giunte di offensiva nazional-sindacalista) nell'agosto 1936.

Durante la dittatura franchista e la Transizione Democratica, la bandiera andalusa e l'inno divennero anche simboli della resistenza. Ad esempio Manuel José García Caparrós fu ucciso dalla polizia per aver sventolato la bandiera della sua terra, nel 1977. L'inno fu pubblicato nel luglio del 1936 nell'interpretazione della banda municipale di Siviglia, diretta da José del Castillo. Nel 1979 la stessa banda lo suonò ancora al Teatro Lope De Vega, ma due anni prima era stato interpretato anche dalla Coral Heliópolis, nell'arrangiamento del cantautore andaluso Carlos Cano.

L'inno e la bandiera furono adottati ufficialmente dallo Statuto della comunità autonoma andalusa nel 1981. Un anno prima il gruppo Jarcha ne incise una commovente versione nel disco Andalucía en pie.

traduzione da La Zamarra de Gustavo
La bandera blanca y verde
vuelve, tras siglos de guerra,
a decir paz y esperanza,
bajo el sol de nuestra tierra.

¡Andaluces, levantaos!
¡Pedid tierra y libertad!
¡Sea por Andalucía libre,
España y la Humanidad!

Los andaluces queremos
volver a ser lo que fuimos
hombres de luz, que a los hombres,
alma de hombres les dimos.

¡Andaluces, levantaos!
¡Pedid tierra y libertad!
¡Sea por Andalucía libre,
España y la Humanidad!

19/11/2012 - 23:53



Lingua: Inglese

Versione inglese di Gustavo Sierra Fernandez
ANTHEM OF ANDALUSIA

The white and green flag
returns, after centuries of war,
to say peace and hope,
under the sun of our land.

Andalusians, stand up!
Ask for land and freedom!
Be for a free Andalusia,
Spain* and Humankind!

We the andalusians want
to be again what we were
men of light that to tmen,
men soul we gave them.

Andalusians, stand up!
Ask for land and freedom!
Be for a free Andalusia,
Spain and Humankind!

19/11/2012 - 23:59


Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org