Lingua   

Arma e ritaglia

Ivan Guillaume Cosenza
Lingua: Italiano


Ti può interessare anche...

Ballad of Struggle and Being
(Ivan Guillaume Cosenza)
Spiazzati per cambiare
(Ivan Guillaume Cosenza)


Arma e Ritaglia


Canzone scritta nel 2011 durante il bombardamento NATO ai danni della Libia, ennesima invasione militare mascherata da missione umanitaria dopo Afghanistan e Iraq. Il brano critica le insostenibili spese per gli armamenti militari e i paradossali tagli agli investimenti su lavoro, scuola, sanità e cultura.
Non ne posso più di finanziare guerre
Non ne posso più di insanguinare terre
Non ne posso più, c’è il popolo che tace
E la RAI TV ci dice “è necessario per la pace”

Non ne posso più di basi della NATO
Non ne posso più di chi ci ha liberato
Non ne posso più di atomiche qui in casa
E la RAI TV ci dice “guarda il lancio della NASA”

Se in Iraq ci va il plotone urge un taglio all’istruzione
In Afghanistan bombarda, taglia la cultura azzarda
Per la Libia manda i droni, puoi tagliarci pure i co…i Co.Co.Co.

Non ne posso più di spender tutto in armi
Non ne posso più, son costretto ad arruolarmi
Non ne posso più della bomba intelligente
E la RAI TV ci dice “paga il canone utente”

Non ne posso più di eroi artificiali
Non ne posso più di bandiere ornamentali
Non ne posso più, c’è il popolo che tace
E la RAI TV ci dice “abbiam sganciato la pace”

Se in Iraq ci va il plotone urge un taglio all’istruzione
In Afghanistan bombarda, taglia la cultura azzarda
Per la Libia manda i droni, puoi tagliarci pure i co…i Co.Co.Co.

Voglio dire a voi potenti e presidenti
Voglio dire a voi sergenti e sottotenenti
Voglio dire a voi capi dei credenti
Ma perché non vi sparate…un cannone!

inviata da Ivan Guillaume Cosenza - 27/9/2012 - 12:53



Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org