Lingua   

Veleno

Modena City Ramblers


Ti può interessare anche...

Prigioniero di chi ?
(Modena City Ramblers)
Galera
(Almamediterranea)
La brezza tra gli ulivi
(Ductia)


[2002]
Testo e musica dei Modena City Ramblers
Lyrics and music by Modena City Ramblers
Album: "Radio Rebelde" ( 3'15")

rdb


Un gioco di doppi sensi che incrocia chi ci governa, chi pensa di decidere per tutti, chi crede che tutto abbia un prezzo, ma anche chi ci fa soffrire sentimentalmente. Cattiva e ironica, suona dei Clash e del loro mondo punk a noi caro
.

Mi hai rubato l'esistenza
Mon amour
Soffocato la speranza
Hasta cuando
Hai inquinato la mia vita
Tous les jours
Sei il veleno che è in me
Hai aperto le mie vene
Por favor
Mi hai costretto alle catene
Olvidado
Calpestato la mia ombra
S'il vous plait
Sei il veleno che è in me
Sei il veleno che è in me
Notte di luna nera
Noche de soledad
Notte di luna nera
Noche de rebellion
Mi cancelli la memoria
Mon amour
Hai truccato le mie carte
You're a junkie
Mi hai bruciato tutti i libri
Todo el dia
Sei il veleno che è in me
Mi hai buttato giù in galera
Olvidado
Hai gettato via le chiavi
Hasta cuando
Eliminato dalla Storia
Mon amour
Sei il veleno che è in me
Sei il veleno che è in me
Notte di luna nera
Noche de soledad
Notte di luna nera
Noche de rebellion

inviata da DonQuijote82 - 16/8/2012 - 16:53



Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org