Lingua   

Beatles: Back in the U.S.S.R.‎

GLI EXTRA DELLE CCG / AWS EXTRAS / LES EXTRAS DES CCG


Lingua: Inglese

Scarica / ascolta

Loading...

Guarda il video

Loading...

Ti può interessare anche...

Freedom
(Paul McCartney)
Revolution
(Beatles)
Bomba intelligente
(Elio e le Storie Tese)


‎[The Beatles, 1968]‎
Scritta da Paul McCartney (anche se i crediti sono attribuiti anche a Lennon)‎
Dall’album “The Beatles (White Album)”.‎

back in the USSR


Okkei, in apparenza niente più che un tributo a Chuck Berry (“Back in the U.S.A.”), ai ‎‎Beach Boys (“California Girls”) e a Ray Charles (“Georgia On My Mind”)… Eppure qui, ‎nel bel mezzo della Guerra Fredda e dello “sforzo” americano in Vietnam contro il dilagare della ‎minaccia comunista, i Beatles si divertivano a strizzare l’occhio oltre Cortina (quella “di Ferro”, of ‎course) esprimendo la loro simpatia per una spia al soldo dei sovietici che dopo tanti anni di ‎missione nel cuore del nemico finalmente torna a casa ansioso di riassaporare il gusto quasi ‎dimenticato delle donne e delle altre prelibatezze locali…‎
Apriti cielo! Così come Revolution e Piggies, anche questa “Back in the U.S.S.R.”, con il suo ‎provocatorio verso “Non sapete quanto siete fortunati, ragazzi!” attirò ai Fab Four feroci critiche e ‎accuse da destra e pure da sinistra. Il giornale del famigerato think tank di estrema destra ‎‎John Birch Society arrivò a ‎chiedere la testa di quei quattro cappelloni comunisti…‎
D’altra parte “Back in the U.S.S.R.” non valse nemmeno ai mitici di essere sdoganati dalle autorità ‎sovietiche, che continuarono a considerarli “un rutto della corrotta cultura occidentale”… Solo nel ‎‎2003 a Paul McCartney riuscì finalmente di cantarla sulla Piazza Rossa… C’erano voluti 35 anni, ‎ma fu un tripudio.‎
Flew in from Miami Beach B.O.A.C.
Didn't get to bed last night
On the way the paper bag was on my knee
Man, I had a dreadful flight
I'm back in the U.S.S.R.!
You don't know how lucky you are boys
Back in the U.S.S.R.!

Been away so long I hardly knew the place
Gee, it's good to be back home
Leave it till tomorrow to unpack my case
Honey disconnect the phone
I'm back in the U.S.S.R.!
You don't know how lucky you are boys
Back in the U.S…
Back in the U.S…
Back in the U.S.S.R.!

Well the Ukraine girls really knock me out
They leave the West behind
And Moscow girls make me sing and shout
That Georgia's always on my mind

I'm back in the U.S.S.R.!
You don't know how lucky you are boys
Back in the U.S.S.R.!

Well the Ukraine girls really knock me out
They leave the West behind
And Moscow girls make me sing and shout
That Georgia's always on my mind

Show me round your snow peaked mountain way down south
Take me to you daddy's farm
Let me hear you balalaika's ringing out
Come and keep your comrade warm
I'm back in the U.S.S.R.!
You don't know how lucky you are boys
Back in the U.S.S.R.!‎

inviata da Dead End - 4/7/2012 - 09:58



Lingua: Italiano

Traduzione italiana da PepperLand.‎
DI NUOVO IN U.R.S.S.!‎

Sono arrivato da Miami Beach volo B.O.A.C. [British Overseas Airways Corporation]
Non sono andato a letto ieri notte
In aereo avevo il sacchetto di carta sulle ginocchia
Amico ho fatto un viaggio terribile
Sono di nuovo in U.R.S.S.!
Non sapete quanto siete fortunati ragazzi
Di nuovo in U.R.S.S.!

Sono stato via tanto che quasi non conoscevo il posto
Cristo è bello essere di nuovo a casa
Aspetta fino a domani a disfarmi la valigia
Dolcezza stacca il telefono
Sono di nuovo in U.R.S.S.!
Non sapete quanto siete fortunati ragazzi
Di nuovo in U.S…
Di nuovo in U.S…
Di nuovo in U.R.S.S.!

Beh le ragazze ucraine mi mettono proprio ko
Fanno dimenticare l'Occidente
E le ragazze moscovite mi fanno cantare e gridare
Che la Georgia è sempre nella mia mente

Sono di nuovo in U.R.S.S.!
Non sapete quanto siete fortunati ragazzi
Di nuovo in U.R.S.S.!

Beh le ragazze ucraine mi mettono proprio ko
Fanno dimenticare l'Occidente
E le ragazze moscovite mi fanno cantare e gridare
Che la Georgia è sempre nella mia mente

Fammi visitare i tuoi monti dai picchi nevosi laggiù a Sud
Portami alla fattoria del tuo papà
Fammi sentire risuonare le tue balalaiche
Vieni a riscaldare il tuo compagno
Sono di nuovo in U.R.S.S.!
Non sapete quanto siete fortunati ragazzi
Di nuovo in U.R.S.S.!‎

inviata da Dead End - 4/7/2012 - 09:59


Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org