Lingua   

Canzone al lavoro

Roberto Scippa
Lingua: Italiano


Ti può interessare anche...

Sempre in viaggio (Lombardia)
(Mino De Santis)
Mainline Prosperity Blues
(Richard Fariña)
L'ingranaggio
(Giorgio Gaber)


[2012]
Album : Vagando Dentro

292286 10150947845186694 238496481693 11757005 1956566681 n
Lavoro di noia, lavoro di fame
Lavoro d'artista, lavoro normale
Lavoro d'ufficio, lavoro da bestia
Lavoro che va, lavoro che resta

Lavoro da solo, lavoro d'orchestra
Lavoro di mani, lavoro di piedi, lavoro di testa
Lavoro di mente, lavoro di schiena
Lavoro da cavia, lavoro da iena

È il mercato del lavoro
Da una parte c'è il sudore
Dall'altra tutto l'oro
È il mercato del lavoro
Le regole del gioco
Le hanno sempre scelte loro

Lavoro di guardie lavoro di ladri
Lavoro di figli, lavoro di padri, lavoro di madri
Lavoro che paga, lavoro che uccide
Lavoro che piange, lavoro che ride

Lavoro di terra, lavoro di mare
Lavoro di aria, lavoro spaziale
Il lavoro è un lavoro che fai su di te
Per cercare del buono dove non c'è
Chi vive di ferro, chi vive di legno
Chi vive di carta, chi vive d'inchiostro, chi vive d'ingegno
Chi vive del sangue succhiato alla gente
Che dentro i salotti è chiamato vincente

È il mercato del lavoro
Da una parte c'è il sudore
Dall'altra tutto l'oro
È il mercato del lavoro

inviata da adriana - 20/5/2012 - 16:36


Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org