Lingua   

Addio io vado a lavorare

Alessandro Mancuso
Lingua: Italiano

Guarda il video

Loading...

Ti può interessare anche...

Arturo Giovannitti: Time's End
(GLI EXTRA DELLE CCG / AWS EXTRAS)
Bella 'ca partenza
(Cantannu Cuntu)


No ti prego stamattina non mi va di litigare
starò attento te lo giuro adesso fammi andare
io lo so che prima o poi qualcuno si farà male
ma le regole non le faccio io vuoi che mi faccia licenziare

Addio io vado a lavorare,
tu no non mi aspettare
non ti preoccupare
qualcuno prima o poi ne parlerà
e allora tutto cambierà

Ricordi quando un giorno ci mettemmo addosso il mare
onde enormi e tu mi hai io le posso ammaestrare
là ti ho dato la mia vita e tu l'hai data a me
quella forza mi ha convinta (due metà fanno per te?)
Ora l'uomo che ho davanti ha già scelto di cadere
prigioniero del silenzio di un padrone del cantiere
però adesso bello mio devi starmi ad ascoltare
se hai deciso la tua vita , ok, fattela fregare
la metà quella che è mia me la devi riportare

Addio io vado a lavorare,
tu no non mi aspettare
non ti preoccupare
qualcuno chiamerà
ma tu non dirgli che io già ti ho detto addio
non ti stupire se domani tutti piangeranno insieme a te
già il giorno dopo solo tu continuerai a piangere per me

Perdonami se ho avuto paura
Perdonami se ho avuto paura
ma io non sono un eroe
no non sono un eroe
oggi morirò solo per te
solo per te
per te

inviata da DonQuijote82 - 20/4/2012 - 11:14


Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org