Lingua   

Amica guerra

Reia
Lingua: Italiano



Piu' che una canzone di intenti pacifisti "Amica Guerra" e' un brano contro l'incapacita'della razza umana descritta in un brano in cui la guerra e'vista come un'entita' umana che si trova a colloquio con un uomo che le racconta atroci cose che ha visto ed alle quali la guerra non puo' far altro che rispondere che la colpa di tutto e' soltanto della razza umana, incapace di trovare un modo diverso oltre la violenza per risolvere le proprie controversie ed incapace di gestire la propria sete di potere, di successo e di denaro. C'e' guerra perche' ci sono gli uomini e finche' ci saranno gli uomini la guerra ci sara' per sempre...
Amica guerra,
Un giorno ho visto un uomo ballare sottovento alla sua libertà
A passi stanchi ad un soffio dall'inferno
Per mano alla sua anima
L'ho visto sotto cieli di cemento
Mangiare fango di città in città
Finché una goccia d'odio avrà un senso
Sarà sempre viva.

E pioverà piombo per gli eroi
Amico credimi ho provato a cambiare un po'
Ma in fondo chi invoca il mio nome è sempre un uomo come te.

Amica guerra,
Ieri ho sentito un uomo provare a pregare Dio
Prima che tremando la sua mano facesse cenere
Di tutto quel che puo'
Poi l'ho sentito piangere nel mare
Che ogni lacrima in silenzio confonderà
Finchè una goccia d'odio vivrà in un cuore
Sarà sempre viva.

E pioverà piombo sugli eroi
Credimi amico sto provando a cambiare un po'
Ma in fondo chi invoca il mio nome è sempre un uomo come te.

Amica guerra,
Oggi ho guardato un uomo vagare in un'aurora di querce e ruggine
Parlava nella nebbia ad un altro diavolo
Ma era solo polvere
Cambierà il tempo ma sarà sempre un uomo
Che balla sottovento alla sua libertà
Mentre ogni goccia d'odio che cade a fianco
Sarà sempre viva.

E pioverà sangue degli eroi
Credimi amico sto provando a fermarmi un po'
Ma in fondo chi invoca il mio nome è sempre un uomo come te.

inviata da Bobo Rosa - 19/4/2012 - 22:30



Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org