Lingua   

Cameraten, questa guerra

anonimo
Lingua: Italiano



Parodia del canto repubblichino "Camerata Richard". Testo ripreso da Il Deposito.
Cameraten, questa guerra
ha segnaten la mia sorte,
mi credevo tanto forte
ma mi manca già la terra...

Cameraten, tutti i giorni
mi ritiren un pochino,
quando arriverò a Berlino
già ci troverò Baffon!

inviata da Riccardo Venturi - 10/6/2006 - 00:22



Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org