Lingua   

Lenny Bruce

Bob Dylan


Lingua: Inglese

Scarica / ascolta

Loading...

Guarda il video

Loading...

Ti può interessare anche...

Where's My Apple Pie?
(Joan Baez)
The Cardinal
(Tom Paxton)
Sex Is Not the Enemy
(Garbage)


‎[1981]‎
Album “Shot of Love”‎

“Non è il sesso ad essere pornografico, bensì la guerra.” Lenny ‎Bruce



Una canzone dedicata ad un vero resistente, il cabarettista ed autore satirico americano (ed ebreo) ‎Lenny Bruce, uno che non stava zitto e che gliele cantava sembre chiare e forti al Potere, ai ricchi, ‎agli ipocriti, ai guerrafondai, ai razzisti.‎
Fu per questo perseguitato, contro di lui per anni si accanirono gli sgherri in divisa amici del ‎cardinale Spellman, il tetro arcivescovo di New York protagonista di The Cardinal di Tom Paxton.‎
Non riuscirono a ridurlo al silenzio.‎
Fu lui che nel 1966, a soli 40 anni, si chiamò fuori uccidendosi con una overdose di morfina.‎
I suoi nemici non ebbero pietà di lui nemmeno dopo morto: non appena rinvenuto il cadavere, la ‎polizia fece entrare subito giornalisti e fotografi che per mezz’ora buona poterono immortalare il ‎‎“perfido giudeo comunista” finalmente vinto.‎
L’amico Dick Schaap scrisse un breve necrologio su Playboy, la rivista per adulti che aveva ‎pubblicato a puntate l’autobiografia di Bruce: “One last four-letter word for Lenny: Dead. At ‎forty. That's obscene.”, “Un’ultima parola per Lenny Bruce, solo di quattro lettere: Morto. A ‎quarant’anni. Questa è cosa oscena”, facendo riferimento alle diverse condanne per oscenità ‎collezionate dal cabarettista durante la sua breve ed intensissima carriera.‎
Solo nel 2003 il governatore di New York George Pataki dichiarò infondate e decadute tutte le ‎accuse giudiziarie mosse contro Lenny Bruce.
Lenny Bruce is dead but his ghost lives on and on
Never did get any Golden Globe award, never made it to Synanon.
He was an outlaw, that's for sure,
More of an outlaw than you ever were.
Lenny Bruce is gone but his spirit's livin' on and on. ‎

Maybe he had some problems, maybe some things that he couldn't work out
But he sure was funny and he sure told the truth and he knew what he was talkin' about.
Never robbed any churches nor cut off any babies' heads,
He just took the folks in high places and he shined a light in their beds.
He's on some other shore, he didn't wanna live anymore. ‎

Lenny Bruce is dead but he didn't commit any crime
He just had the insight to rip off the lid before its time.
I rode with him in a taxi once, only for a mile and a half,
Seemed like it took a couple of months.
Lenny Bruce moved on and like the ones that killed him, gone. ‎

They said that he was sick 'cause he didn't play by the rules
He just showed the wise men of his day to be nothing more than fools.
They stamped him and they labeled him like they do with pants and shirts,
He fought a war on a battlefield where every victory hurts.
Lenny Bruce was bad, he was the brother that you never had. ‎

inviata da Bartleby - 23/3/2012 - 10:44



Lingua: Italiano

Traduzione italiana a cura di Michele Murino, da ‎‎Maggie’s Farm
LENNY BRUCE

Lenny Bruce è morto ma il suo fantasma vive ancora
Non ha mai vinto un Golden Globe, non è mai arrivato al Synanon
Era un fuorilegge, questo è certo,
più fuorilegge di quanto tu non sia mai stato
Lenny Bruce è morto ma il suo spirito vive ancora ‎

Forse aveva dei problemi, forse qualcosa che non riusciva a progettare
Ma di sicuro era divertente e diceva la verità e sapeva
di cosa stava parlando
Non ha mai rubato in chiesa nè tagliato la testa ai bambini
Ha soltanto preso quelli dell'alta società ed ha acceso una luce nei loro letti
E' su qualche altra spiaggia, non voleva più vivere ‎

Lenny Bruce è morto ma non ha commesso mai alcun crimine
Aveva una capacità di penetrazione che sollevava il coperchio
in anticipo sui tempi
Una volta presi un taxi con lui, solo per un miglio e mezzo,
mi sembrò come se durassero un paio di mesi
Lenny Bruce è andato avanti ed è morto come quelli che lo hanno ucciso ‎

Dissero che era morboso perchè non giocava secondo le regole
Mostrò semplicemente agli uomini saggi del suo tempo che non erano altro che degli imbecilli
Gli appiccicarono etichette addosso come si fa con i pantaloni e con le magliette
Combattè una guerra su un campo di battaglia dove ogni vittoria fa male
Lenny Bruce era cattivo, era il fratello che non hai mai avuto ‎

inviata da Bartleby - 23/3/2012 - 10:45


Un riferimento alla morte di Lenny Bruce si trova anche tra le notizie radiofoniche che costituiscono l'introduzione di 7 O'Clock News/Silent Night di Paul Simon...

Bartleby - 26/3/2012 - 06:51


Come si esercita la repressione attraverso le parole, monologo di Lenny Bruce nella stratosferica interpretazione di Dustin Hoffman diretto da Bob Fosse nel 1974.

Bartleby - 26/3/2012 - 07:46


da ricordare il film "Lenny" di Bob Fosse con Dustin Hoffman

Gianni - 5/7/2012 - 11:42


Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org