Lingua   

Crisi di valori

Disciplinatha
Lingua: Italiano


Ti può interessare anche...

Bosnia
(Disciplinatha)
Tu meriti il posto che occupi
(Disciplinatha)
Sul ponte di Perati bandiera nera
(anonimo)


[1991]
EP “Crisi di valori”



“I Disciplinatha sono l'unico gruppo italiano che vale la pena ascoltare” Jello Biafra

Chi e' Disciplinatha? Chi Come Perché.
Chi fa della carità non ha bisogno di farlo sapere.
Sappiano i lettori che i Disciplinatha hanno lunghe chiome incolte, fumano la droga, fanno risse nei clubs, suonano ubriachi, hanno guai con la giustizia, qualcuno di loro morirà presto, possibilmente di overdose, si divertono, se ne fregano di tutto, sono contro il potere, la famiglia, la chiesa, la guerra, fanno le ore piccole, corrono su potenti e smaglianti motociclette, snobbano la stampa, scopano le fighe (e più maschi alla volta) "di quelle e di quelli a cui voi non avete accesso".
E bestemmiano pure…
(di Dario Parisini, 1992. Se interessati, continua su DISCIPLINATHA)
Sarà una forza gravitazionale
a forzare i volti
costringere le schiene
giù
verso il basso
giù
Nel caos dei non-uomini mi rifiuto di vivere
con i lupi delle piazze mi rifiuto di ululare
tra gli squali delle valli mi rifiuto di nuotare
giù per la corrente delle schiene piegate

Preoccupante? Si!
Una bolletta non pagata
inevasa persa scordata

Preoccupante? Si
come uno scatto di demenza
emergenza! emergenza!
condoglianze!

Preoccupante? Si
il tuo sorriso riformista
ora ritratti - ma c'eri anche tu!

Preoccupante
una conforme ambiguità
una monotona agitata immobilità

preferivo prima
preferivo poi
preferivo ancora
preferivo noi

un mito una bandiera una nazione
parte uno spasmo intacca la digestione
si alza uno stronzo e intona una canzone:
"è una crisi di valori!"

Preoccupante
non si sente più pensare, preoccupante!
Preoccupante
ricominciano a sparare
figli della grassa pace continentale

Una preoccupante crisi di valori:
dov'è la novità?

inviata da Bartleby - 28/4/2011 - 13:25


Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org