Lingua   

Coprifuoco

Orchestra Popolare Rosa Parks
Lingua: Italiano


Ti può interessare anche...

Dove non tramonta il sole
(Orchestra Popolare Rosa Parks)


[2010]
Testo e Musica di Francesco Marfìa
Album: Un Tempo Tutto Nostro

Un tempo tutto nostro
[La radio:]
"Saran belli gli occhi neri, saran belli gli occhi blu.."

[Sirena]


È suonata la sirena per una volta ancora,
C'è un bambino per la strada, chi lo raccoglierà?
Lassù in alto, su nel cielo, già cantano i motori
stormi di uccelli neri, senza più melodia.

Dalle case tanta gente corre senza una meta,
qualche straccio sulla pelle, non c'è più tempo ormai
È calata già la sera, son spente anche le luci
è deserto il mondo.. chissà se finirà?

Domani è un altro giorno, un altro tempo da passare
sotto lo stesso sole che mai si stancherà,
ne ho viste di avventure in questa Terra senza pace,
chi è nato, chi è morto...- ma l'uomo non è cambiato mai.

E corre ancora, senza meta per conquistare il mondo,
non c'è amore, solo guerra, barbara umanità
Che distese di carne morta, ricoprono la Terra,
nell'aria non si sente nessuna melodia..

Domani è un altro giorno, un altro tempo da passare
sotto lo stesso sole che mai si stancherà,
ne ho viste di avventure in questa Terra senza pace,
Domani sarà già Storia, ma domani… C'è chi la leggerà?

inviata da giorgio - 22/4/2011 - 10:20


Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org