Lingua   

Donna

Mia Martini
Lingua: Italiano


Ti può interessare anche...

Teresa Torga
(José "Zeca" Afonso)
Il fiume dei profumi
(Mia Martini)


[1989]
Album “Martini Mia”
Scritta da Enzo Gragnaniello, cantautore e paroliere partenopeo.
mia martini
Donne piccole come stelle
c'è qualcuno le vuole belle,
donna solo per qualche giorno
poi ti trattano come un porno.
Donne piccole e violentate,
molte quelle delle borgate
ma quegli uomini sono duri,
quelli godono come muli.

Donna come l'acqua di mare,
chi si bagna vuole anche il sole,
chi la vuole per una notte,
e chi invece la prende a botte.
Donna come un mazzo di fiori,
quando è sola ti fanno fuori,
donna, cosa succederà
quando a casa non tornerà?

Donna fatti saltare addosso,
in quella strada nessuno passa,
donna fatti legare al palo
e le tue mani ti fanno male.
Donna che non sente dolore
quando il freddo gli arriva al cuore,
quello ormai non ha più tempo
e se n'è andato soffiando il vento.

Donna come l'acqua di mare,
chi si bagna vuole anche il sole,
chi la vuole per una notte
c'è chi invece la prende a botte.
Donna come un mazzo di fiori,
quando è sola ti fanno fuori,
donna, cosa succederà
quando a casa non tornerà?

Donna come l'acqua di mare,
chi si bagna vuole anche il sole,
chi la vuole per una notte
c'è chi invece la prende a botte.
Donna…
Donna come un mazzo di fiori,
quando è sola ti fanno fuori,
donna, cosa succederà
quando a casa non tornerà?

inviata da Bartleby - 22/2/2011 - 12:05



Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org