Lingua   

Paths of Victory

Bob Dylan


Lingua: Inglese

Scarica / ascolta

Loading...

Guarda il video

Loading...

Ti può interessare anche...

Two Soldiers
(Bob Dylan)
A Change Is Gonna Come
(Sam Cooke)
A Hard Rain's A-Gonna Fall
(Bob Dylan)


[1963]
Si tratta di un outtake dell'album "The Times They Are A-Changin'" presente nei seguenti dischi:
"Witmark Demos", New York, December 1962 - June 1964, Off Beat Records;
"Broadside Ballads, Vol. 3: The Broadside Singers", Folkways Records, 1964;
"The Bootleg Series Volumes 1–3 (Rare & Unreleased) 1961–1991", Columbia, 1991;
Colonna sonora del film "North Country", regia di Niki Caro (2005). "Paths of Victory" è qui offerta nella versione resa da Cat Power (che – tra parentesi – mi fa abbastanza cacare...).

Una canzone sulla incessante lotta di una parte del genere umano per un mondo più giusto e più libero. Secondo me, non meno potente di A Change Is Gonna Come o di We Shall Not Be Moved o di We Shall Overcome...

Ma la versione cui Dylan stesso è forse più legato non è sua, ma di Odetta, in "Odetta Sings Dylan", RCA, 1965: "Fu Odetta ad accendere veramente il mio interesse per le canzoni Folk. Avevo sentito una sua incisione in un negozio di dischi, quando ancora nei negozi ti permettevano di ascoltare i dischi. Era il 1958 o giù di lì. Immediatamente presi la mia chitarra elettrica e il mio amplificatore e li scambiai con una chitarra acustica, una Gibson flat-top..." (Bob Dylan, 1978)

Odetta Sings Dylan
Trails of troubles,
Roads of battles,
Paths of victory,
I shall walk.

The trail is dusty
And my road it might be rough,
But the better roads are waiting
And boys it ain’t far off.

Trails of troubles,
Roads of battles,
Paths of victory,
We shall walk.

I walked down by the river,
I turned my head up high.
I saw that silver linin’
That was hangin’ in the sky.

Trails of troubles,
Roads of battles,
Paths of victory,
We shall walk.

The evenin’ dusk was rollin’,
I was walking down the track.
There was a one-way wind a-blowin’
And it was blowin’ at my back.

Trails of troubles,
Roads of battles,
Paths of victory,
We shall walk.

The gravel road is bumpy,
It’s a hard road to ride,
But there’s a clearer road a-waitin’
With the cinders on the side.

Trails of troubles,
Roads of battles,
Paths of victory,
We shall walk.

That evening train was rollin’,
The hummin’ of its wheels.
My eyes they saw a better day
As I looked across the fields.

Trails of troubles,
Roads of battles,
Paths of victory,
We shall walk.

The trail is dusty,
The road it might be rough,
But the good road is a-waitin’
And boys it ain’t far off.

Trails of troubles,
Roads of battles,
Paths of victory,
We shall walk.

inviata da Alessandro - 26/3/2010 - 22:49



Lingua: Italiano

Traduzione di Michele Murino da Maggie's Farm
SENTIERI DI VITTORIA

Percorsi difficili,
strade di battaglia,
sentieri di vittoria
percorrerò

La pista è polverosa
e la mia strada potrebbe essere ardua
Ma arriveranno strade migliori, amici
e tra non molto

Percorsi difficili,
strade di battaglia,
sentieri di vittoria
percorreremo

Ho camminato lungo il fiume
Ho sollevato la testa verso l'alto
Ho visto quella striscia d'argento
che pende dal cielo

Percorsi difficili,
strade di battaglia,
sentieri di vittoria
percorreremo

Il crepuscolo della sera arrivava
Io camminavo lungo il sentiero
C'era un forte vento che soffiava
alle mie spalle

Percorsi difficili,
strade di battaglia,
sentieri di vittoria
percorreremo

La strada di ghiaia è accidentata
Dura da percorrere
Ma c'è una strada più agevole che ci aspetta
con la cenere sui lati

Percorsi difficili,
strade di battaglia,
sentieri di vittoria
percorreremo

Il treno della sera procedeva
con le ruote che mugolavano
I miei occhi videro un giorno migliore
al di là dei campi

Percorsi difficili,
strade di battaglia,
sentieri di vittoria
percorreremo

La pista è polverosa
La strada potrebbe farsi ardua
Ma una strada migliore ci aspetta, amici
tra non molto

Percorsi difficili,
strade di battaglia,
sentieri di vittoria
percorreremo

inviata da Alessandro - 26/3/2010 - 22:52


Volevo dire che di Cat Power mi fa cacare la cover di Dylan... quest'altra cover, con cicca, Dylan a pelle e pelo in vista invece a me mi piace abbastantemente, direbbe il segretario del PDP (Partitu Du Pilu) Cetto Laqualunque...
cat power dylan

Alessandro - 26/3/2010 - 23:13


Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org