Lingua   

Alla mattina all'alba

Coro Valsella
Lingua: Italiano


Ti può interessare anche...

Sangue Trentino
(Coro Valsella)


Canto popolare raccolto in Veneto, ad Asolo - armonizzazione di Gian Luigi Dardo

Il sole spunta, gli uccelli volano per la campagna; ed io, alla vigilia delle nozze, devo andare soldato lontano da te. Tu sei il mio fiore gentile, sei la sola donna che io sappia e possa amare; e te lo dirò, quando, al mio ritorno, ti avrò ancora tra le mie braccia. Una narrazione rustica ma garbata.
Alla mattina quando spunta il sole
gli uccelli volano per la campagna,
e mi che son quassù su stà montagna
col zaino su le spalle penso a te.

Mancava un mese e un giorno al matrimonio
mancava un mese e un giorno al mio contento!...
Vittorio mi ha chiamato al reggimento
doman mattina all'alba partirò!

Io partirò lasciandoti soletta,
ma sei la sola donna che so amare
e quando avrò finito il militare
a casa in braccio a te io tornerò.

Allora al suon dela campana in festa
io ti farò mia sposa o gentil fiore
tra le mie braccia voglio dirti, amore,
che sei la sola che io posso amar.

inviata da Riccardo Venturi - 25/8/2005 - 15:51


Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org