Lingua   

Ballad Of The Cuban Invasion

Phil Ochs


Lingua: Inglese


Ti può interessare anche...

Ringing Of Revolution
(Phil Ochs)
Brothers
(Randy Newman)
Phil Ochs
(Latin Quarter)


filippo.
[1961?]
Lyrics and Music by Phil Ochs
Testo e musica di Phil Ochs
Never recorded on LP
Mai inserita in album



gironLa Baia dei Porci

La Baia dei porci (Bahía de Cochinos) è una stretta insenatura nella parte centro-meridionale dell'isola di Cuba. Divenne nota per un tentativo di invasione di Cuba effettuato il 17 aprile 1961 da 1.500 anti-castristi emigrati negli Stati Uniti e oppositori del governo di Fidel Castro.

Lo sbarco nella Baia dei porci fu l'inizio del tentativo di invasione; ideata durante la presidenza di Dwight Eisenhower, l'operazione fu autorizzata dal suo successore John Fitzgerald Kennedy.

A suggerire l'opportunità dell'attacco erano stati i servizi segreti degli Stati Uniti, decisi a riportare l'isola sotto la propria sfera d'influenza. Castro, succeduto al filo-americano Fulgencio Batista, aveva infatti nazionalizzato banche, società e casinò, ostacolando gli interessi statunitensi e avvicinandosi – con lo scambio zucchero per petrolio – all'Unione Sovietica e argomentando a favore di una possibile aggregazione di stati centro e sud-americani.

Per quanto riguardava Cuba, Kennedy poteva contare sull'appoggio degli esuli anticastristi, scappati dopo l'arrivo delle truppe di Castro a l'Avana. L'obiettivo di Kennedy era quello di rovesciare il prima possibile il governo di Fidel Castro, inviando contro di lui i suoi oppositori fuggiti in America. Il 16 aprile 1961 furono effettuati dei piccoli bombardamenti in alcune zone dell'Avana e nell'area dell'appunto famosa Baia dei Porci.

Il 17 aprile gli esuli anticastristi appoggiati da piccoli contingenti dell'esercito americano provarono lo sbarco nella Baia dei Porci. Ad attenderli trovarono Castro e i suoi guerriglieri, più esperti nel combattimento in quelle zone, che avevano attraversato durante gli anni della rivoluzione fino ad arrivare alla presa dell'Avana.

L'operazione, nonostante gli esuli avessero ricevuto un rilevante supporto logistico ed un approfondito addestramento militare americano, fu un clamoroso insuccesso. Gli anti-castristi ebbero circa 90 morti, mentre l'esercito cubano non ebbe vittime.

I servizi segreti americani confidavano nella spontanea adesione della popolazione al rovesciamento di Castro, ma ciò non avvenne. Per non compromettere ulteriormente la propria posizione, Kennedy negò l'appoggio diretto dell'aviazione statunitense.

La figura di Castro si rinsaldò, avvicinandosi ulteriormente a Mosca. Un anno dopo la crisi dei missili sovietici installati a Cuba e puntati verso gli Stati Uniti avrebbe portato il mondo ad un passo da una guerra nucleare. In cambio del ritiro dei missili, Kruscev ottenne da Kennedy l'impegno formale a non attaccare militarmente l'isola di Cuba.

it.wikipedia
A thousand went to take the island
Chances strong as broken twigs
And a thousand stayed there at the island
Met their fate fate at the Bay of Pigs

They were told when they arrived
They'd be helped by Castro's men
But they found out, those who survived
That the CIA was wrong again

Why were they wearing my country clothes?
Why were they spending my country's gold?
Who were the friends and who were the foes?
The headlines were lying, why wasn't I told?

A thousand went to take the island
Chances strong as broken twigs
And a thousand stayed there at the island
Met their fate fate at the Bay of Pigs.

inviata da Riccardo Venturi - 20/8/2005 - 14:27



Lingua: Italiano

Versione italiana di Riccardo Venturi
16 ottobre 2005
BALLATA DELL’INVASIONE DI CUBA

Andarono in mille a prendere l’isola
con delle chances forti come ramoscelli spezzati
e in mille sono rimasti là, sull’isola
incontrando il loro destino alla Baia dei Porci

Gli avevano detto, quand’erano arrivati
che sarebbero stati aiutati dagli uomini di Castro
ma i sopravvissuti scoprirono
che la CIA aveva ancora sbagliato

Perché indossavano le divise del mio paese ?
Perché spendevano il denaro del mio paese ?
Chi erano gli amici e chi erano i nemici ?
I titoli dei giornali mentivano, perché non mi era stato detto ?

Andarono in mille a prendere l’isola
con delle chances forti come ramoscelli spezzati
e in mille sono rimasti là, sull’isola
incontrando il loro destino alla Baia dei Porci.

16/10/2005 - 07:39


Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org