Lingua   

Natale a San Cristobal

Modena City Ramblers



Hanno ucciso a San Cristobal
Lo dice la radio e lo dicono le sirene
Che vanno e vengono
Sono morti Pepe e Carlos
E la mamma di Amaris di fianco a dona Francisca
E José è volato via

Escucha, mi vida, escucha
Come volano grida e parole
Per quanto tempo andrà avanti
La stessa canzone?

È Natale a San Cristobal
I soldati ci guardano e marciano lungo le strade
E i vetri tremano
Sono buie le cattedrali
I vecchi si incontrano agli angoli dei cimiteri
E le donne pregano

Escucha, mi vida, escucha
Come volano pianti e parole
Per quanto staremo a cantare
La stessa canzone?

Na na na na na
Na na na na na
Notte nera, notte che andrà
No llores niño, no llores mi amor

Piove forte a San Cristobal
Su preti stanchi, su pozzi e case bruciate
Su capanne e su villaggi
Cade acqua sui marciapiedi
Sui turisti stranieri e i feriti negli ospedali
Sui fucili e sugli altari

Escucha, mi vida, escucha
Come volano spari e parole
Per quanto tempo andrà avanti
La stessa canzone?


Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org