Lingua   

La civiltà

Andrea Buriani
Lingua: Italiano


Ti può interessare anche...

Ed era come d'Autunno
(Andrea Buriani)
Nebbia infinita
(Andrea Buriani)
Take It From Dr. King
(Pete Seeger)


Canzone scritta dopo l'attentato alle torri gemelle di NY del 2001 (le nuove torri di Babele)e molti lo bollarono come un attacco alla nostra civiltà (occidentale) da parte di esseri incivili. Ma anche noi, a ben guardare la storia, purtroppo anche recente, non abbiamo molto di cui vantarci.
La civiltà dell’arroganza, la civiltà di chi : “il mondo è mio”.
La civiltà senza speranza e la civiltà di chi : “lo voglio anch’io”.
La civiltà dalla pelle bianca, la civiltà dalla pelle scura.
La civiltà del conto in banca, la civiltà della paura.
La civiltà del terrorismo, e chi nasconde la mano assassina.
La civiltà del pena di morte, che sia per fame o ghigliottina.

Una colomba bianca vola sopra la città,
Una colomba bianca forse non si poserà.

La civiltà della guerra santa, la civiltà di chi : “lo vuole Dio”.
La civiltà della violenza, della coscienza nell’oblio.
La civiltà di chi opprime i popoli negando anche l’ultima speranza.
La civiltà di chi uccide il dialogo, e non conosce la tolleranza.
La civiltà del “ chi è diverso potenzialmente è un assassino”.
La civiltà di chi si crede superiore al proprio vicino.

Una colomba bianca vola sopra la città,
Una colomba stanca forse non si poserà.

La civiltà dell’ olocausto e lo sterminio di chi è diverso.
La civiltà di chi : “ho vinto la guerra”, povero illuso , comunque hai perso.
La civiltà dell’ oro nero come una bomba ad orologeria.
La civiltà della polvere bianca, passaporto per la pazzia.
E nuove torri di Babele crollano al ritmo di una danza
fatta di incomprensioni eterne, vecchi rancori ed ignoranza.

Una colomba bianca vola sopra la città,
Una parola stanca che nessuno ascolterà.

Una colomba bianca vola sopra la città,
Una colomba bianca forse un giorno si poserà.

inviata da Andrea BURIANI - 15/12/2009 - 15:15



Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org