Lingua   

Surella d'Irlanda

Canta u Populu Corsu
Lingua: Corso


Ti può interessare anche...

Il giorno di San Patrizio
(Antica Tradizione)
O generale
(Voce Ventu)
Avondale
(Dominic Behan / Doiminic Ó Beacháin)


Testo e musica di Ghjan-Paolu Poletti
Dall'album "La strada di l'avvene" (1977)
strada
S'hè infiarata la mio rima chi n'aghju tamanta pena
Hè scritta nant'un giurnale a disgrazia chi ti mena
Ti casticheghja l'Inglese chi ti strigne la catena
Surella d'Irlanda.

Sò figliola di sta terra è aghju listessa sorte
La mio prigione hè francese è mute sò le so porte
È l'ordine culuniale mi hà cundannatu à morte
Surella d'Irlanda.

È to notte sò sangue è ammantate di dolu
Quandu ghjunghje la mitraglia qual'hè ch'ùn si sente solu
Una sera in Bastia m'anu pigliatu un figliolu
Surella d'Irlanda.

Paura ùn ne cunniscia chi figliolu era d'onore
Ma quandu l'anu intravatu s'hè strappatu lu mio core
Ma francaraghju lu mare per sparghje lu mio terrore
Surella d'Irlanda

Un ghjornu ci scriveremu quandu a pace turnerà
Quandu a mente sarà sciolta per pudecci abbraccià
È stu mondu d'inghjustizia ghjurgu ch'ellu cascherà
Surella d'Irlanda.

inviata da Riccardo Venturi - 5/5/2005 - 08:55



Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org