Lingua   

Dialogo con gli americani

Lello Vitello


Lingua: Italiano


Ti può interessare anche...

Alla mia età
(Lello Vitello)
Bella Ciao
(anonimo)
Francesco Guccini: La Locomotiva
(GLI EXTRA DELLE CCG / AWS EXTRAS / LES EXTRAS DES CCG)


[2005]

"Su richiesta del mio vecchio amico Valerio che e' negli Stati Uniti, una canzone sul dialogo con gli americani. Ascoltatela in clandestinita', un si sa mai..."
…Abbiamo al dibattito il veterano americano che spiegherà le vere ragioni della guerra…

- Whhat a fuckkk a patrriottt terrorist !!!

(rumori di bombardamenti)

… Sì, ecco, per le presidenziali, il fatto che le macchine per il voto fossero prodotte da un’azienda di Bush…

- Ahhhh another fuckin’ communist…!!!

(altri rumori di bombardamenti)

E quindi…vi ritirerete a breve…

- Hiya….

(ennesimi rumori di bombardamenti)

Sì, ma il fatto che i terroristi in realtà fossero tutti dell’Arabia Saudita e voi non li toccate nemmeno…

- Fuck o you crazy communist jihad…!

(rumori, toh, di bombardamenti)

Salve, sono una giornalista, sono stata appena liberata dalla resistenza….

(rumori di 400 colpi di mitragliatrice)

Scusi, lei è americano?

- Hi, motherfucker fuck off…!

(tornano i rumori di bombardamenti)

Dis is e nàis uèder, eh….?

(rumori di indovinate cosa)

Scusi, sa che ore sono…?

- Fuck, fuck patriot terrorist….!

(rumori di esplosioni)

Salam !

(rumore di bomba che cade, + esplosione)

inviata da Riccardo Venturi - 29/3/2005 - 22:14


Un brano davvero esplosivo!

Valirio - 5/4/2005 - 17:36


Ma gli statunitensi sono stupidi? Forse non tutti, ma quelli che hanno mantenuto a palazzo la dinastia Bushit in questi lunghi, desolanti, devastanti 8 anni...



¿Son los norteamericanos estúpidos? COMPLETO (y subtitulado)

Alessandro - 27/11/2008 - 14:29



Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org