Lingua   

Ascoltate amici cari

anonimo
Lingua: Italiano



da "La musica dell'Altritalia"

Canzone sui disagi della vita militare, racc. da S. Liberovici, 1967, Ronco Canavese, Torino, inf. Recrosio Besso.

Incisioni:
- Il 29 luglio del 1900 (reg. orig.)

Fonti:
- G. Vettori - Il folk italiano. Canti e ballate popolari
- Opuscolo all. al disco "Il 29 luglio del 1900" (m)
- R. Leydi - Canti sociali italiani
Ascoltate, amici cari
voglio dirvi la maniera
voglio dirvi la maniera
della militar carriera.

È una vita assai penosa
anzi più che dolorosa
la mattina dan la pasta
certe volte è pure guasta
riso cotto acciò ben cresca
con il brodo d'acqua fresca.

Al quartiere appena giunti
là vent'uomini son pronti
chi alla guardia chi al corvè
ma il riposo mai non c'è.

La domenica al mattino
la rivista del bottino
il fucile e gli armamenti
al comando dell'attenti
cessan tutti i movimenti.

E la paga giornaliera
due soldi non intera
come dunque si può fare?
Aver tutto da comprare
coton olio lustro e grasso
con il resto si va a spasso
se da casa nulla viene
si sta in mezzo a 'guai e pene.

31/1/2005 - 23:05


Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org