Lingua   

Fiore di Gaza

Paolo Pietrangeli
Lingua: Italiano


Ti può interessare anche...

Ninna nanna
(Paolo Pietrangeli)
Domino
(Genesis)
We Resist (Free Palestine 2)
(Doc Jazz)


inedito pubblicato in Antologia (2008)
poi in "Paolo e Rita" con la pianista jazz Rita Marcotulli.
interpretata anche da Alessio Lega

Fiore di Gaza
Sud come sudore suddito in questo mondo di merda
sud come sudario sudicio la monnezza s'allarga

dammi più cuscino vieni più vicino la coperta è corta
graffia il gatto sulla porta e l'allarme suonerà
c'è un tempo assassino che come un cecchino
non ti guarda in faccia piedi petto cuore e braccia
chi te li riscalderà?

ti porto solamente un fiore al giorno
uno per ogni giorno che verrà
fiore d'inverno siamo a gennaio
certo che appassirà
io che coltivo poche illusioni circa la libertà

la minaccia è il tuo vicino che prende la mira toglie la sicura
tanto la paura quanto la pietà
mi rigiro dentro il letto il rubinetto perde gocce di sudore
temo il minimo rumore che mi sveglierà

puoi anche affezionarti a una prigione
magari per la sicurezza che ti dà
fiore spinato strazia il costato
quando questa tua prigione ti seppellirà

ti porto solamente un fiore al giorno
uno per ogni giorno che verrà
fiore di Gaza fiore d'inverno che non appassirà
io che coltivo poche speranze circa la libertà

sud come sudore sudicio
e la rabbia che monta
sud come sudare sangue
l'Occidente che langue e tramonta

inviata da adriana - 30/5/2009 - 09:51


Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org