Frank Schildt

Canzoni contro la guerra di Frank Schildt

Folksinger di origine olandese. Durante la guerra Schildt aiutò diverse decine di famiglie ebree a nascondersi dai nazisti. Poi girò l’Europa mantenendosi come entertainer, specie nei caffé di St. Germain a Parigi e sulla Costa Azzurra. Suonò anche per le truppe amercane di stanza in Germania. Nel 1958 si trasferì negli USA dove divenne un protagonista della scena folk e dove tenne concerti con Odetta e molti altri noti folksinger.

Dal http://java.classical.com/liner/00d57175eef489eb8790b96747149261/FW08774.pdf" target="_blank" class="ext">libretto del disco “Songs of Love, Play and Protest”, Folkways Records.