Pardo Fornaciari

Antiwar songs by Pardo Fornaciari

Pardo Fornaciari was born a Leghorn, in Tuscany, nel 1948. Professor of Italiano, writer, ex consigliere of the Communist Refoundation Party, raccoglitor and sonator of folk ballads toscane (his speciality sono le anarchist songs e le songs del tempo della French Revolution and of the Napoleone epoch), he collaborates to the Vernacooler e fa ir cantastorie, a volte imperzino in pisano di campagna.

Non essendo ancora ben chiaro che cosa farà da grande, si diletta di cantare in pubblico cose per le quali viene osannato principalmente da due categorie di persone: i suoi studenti e i briachi (tra i quali mi annovero, nella sottocategoria "arroìti da' ponci"). Viene però assolutamente aborrito e detestato dai genitori di detti studenti e da coloro che bevono acqua Uliveto, trovandola persino buona. Francamente, e fa benissimo, ruba il suo stipendio; ciò lo rende persona assolutamente degna di fede.

Miscredente studioso di qabbalah, Pardo Fornaciari è in realtà un cantastorie di provincia in ritardo.
Il suo primo CD in regola con la SIAE è appena uscito, edito da Titivillus, etichetta di San Miniato. Che è, si vergogni eternamente, in provincia di Pisa. Si chiama "Porci, poveracci e vecchi malvissuti" e ci si ascolta Georges Brassens, il maestro degli chansonniers del Novecento, rimodellato sull’ambiente toscano.

Ogni tanto però Pardo ci infila canzoni proprie.
Ma tocca a chi ascolta scoprirle: Pardo è oltre tutto un ignobile falsario, ed approfitta della verve musicale di Marco del Giudice, chitarrista ed autore degli arrangiamenti, e di Nino Pellegrini al contrabbasso, affiancati da Matteo Fusaro al piano e Riccardo Neri alla batteria.
La copertina (in carta da torta) è dell’ineffabile Daniele Caluri, del Vernacoliere.

Detto questo, a Pardo gli si può persino scrivere o addirittura telefanà' per complimentarsi con lui. Non è consigliabile andare oltre perché potreste ritrovarvelo sull'uscio di casa con in mano la sua fedele Smith & Wesson del '33, appartenuta a John Dillinger.

Paolo Edoardo (Pardo) Fornaciari
via Verdi 47 - 57126 LIVORNO Italia
++(39) 0586893775 - 3280979520
www.autistici.org/artforweb.it/home_pardo
pardo2.noblogs.org/
pardofornaciari@libero.it