Un gruppo pressoché dimenticato la cui leader era la cantante Jonna Gault. Pubblicò un solo disco nel 1968 intitolato "Watch Me", e nonostante secondo la stampa specializzata il loro stile fosse destinato a diventare il futuro della musica pop, la RCA smise di promuoverli costringendo la cantante a interrompere la carriera musicale.

Secondo alcune fonti, il vero nome della cantante era Roberta Philips, che aveva inciso alcuni dischi con il nome di Roberta Daye tra la fine degli anni '50 e l'inizio degli anni '60. Nel 1968 avrebbe poi preso il nome d'arte di Jonna Gault e detto di avere 21 anni invece di 30.

Alcune informazioni si trovano qui