Barricata rossa

Antiwar songs by Barricata rossa

I Barricata Rossa venivano da Genova e hanno rappresentato la punta di diamante di un genere che andava a mischiare ska, oi! e dub sotto il segno di una fortissima politicizzazione, e per questo abbastanza particolare, soprattutto in Italia. Le tracce sono tutte molto melodiche, costruite su un riffing che va a prendere moltissimo dall'Inghilterra e dalle sue influenze jamaicane, i testi sono il punto centrale su cui è costruito l'album, staccandosi così da uno stereotipo che molto spesso porta i gruppi ska a comporre pezzi non impegnati, ma nonostante questo non sempre sono significativi e/o ben costruiti, e trattandosi, come già detto, del punto focale del disco, quando questi sono deficitari (e succede non troppo raramente) c'è un deciso calo di livello che si percepisce immediatamente. Rimane comunque un album piacevole da ascoltare, con molti buoni spunti (e qualche punto debole nella costruzione) e una capacità di stimolazione dell'ascoltatore, una cosa facilitata anche dall'accessibilità della formula sonora portata avanti dal gruppo.
Dalastworldlobo