Pietro Pizzuto, siciliano di Ficarra (Messina), e Pietro Pietrobelli, veneto di Schio (Vicenza), socialisti antimilitaristi mandati a combattere nella Grande Guerra. Non rinunciarono mai alla propaganda antimilitarista e nel 1917 furono processati e condannati per disfattismo nel corso del processo di Pradamano, Udine.

http://blog.scuolaer.it/allegato.aspx?ID=8881