Roby Crispiano

Canzoni contro la guerra di Roby Crispiano
MusicBrainzMusicBrainz DiscogsDiscogs

Roby CrispianoRoby Crispiano (Roberto Castiglione) è stato uno dei pochi autentici autori beat italiani. Il suo principale successo fu Uomini uomini, primo a Bandiera Gialla e poi in classifica. Il cantautore romano ebbe altri buoni successi come Brennero '66, presentata al Festival delle Rose in coppia con la prima formazione dei Pooh (e con annessi guai da parte della censura RAI), ma presto abbandonò la carriera musicale per non scendere ai compromessi richiesti dall'ambiente e dai discografici dopo la fine dell'epoca d'oro del beat, ed evitando anche le trasmissioni revival tipo "Una rotonda sul mare" che hanno riportato in televisione negli anni '80 e '90 molti esponenti dell'era beat.
Altre canzoni pubblicate su disco "Il messaggio", "Quando ritorno al mio paese", "Se potessi essere il vento", "Non riesco più a sognarti" (una cover da Timi Yuro, pubblicata ancora con il nome di Castiglione), "Solo io e te", "Occhi verdi".
Era accompagnato nei concerti dal gruppo "I Mods".

Roberto ci ha lasciati il 16/6/2000 per un tumore al polmone.