Mama Marjas

Canzoni contro la guerra di Mama Marjas

Vi riporto qualche nota biografica, trovata qua e la in internet, di questa giovane, ma già grande, artista, che si muove nel panorama della musica reggae dalle contaminazioni pugliesi.

Maria Germinario, in arte MaMa MarjaS è una ragazza classe 1986 nata da papà barlettano e mamma tarantina. Voce vibrante dal timbro molto forte,caldo e grave che ha iniziato con la musica da piccolina (a sei anni) andando in giro con l'orchestra spettacolo della sua famiglia (International Band). Grazie a questa lunga esperienza musicale, unita allo studio della Musica e in particolare del violino presso il Conservatorio E.R.DUNI di Matera, adesso ha un bagaglio abbastanza grande,una molteplice quantità di stili e una padronanza del palco assoluta. Ha iniziato con la Reggae Music praticando il percorso del Sound come silecta e speaker con KIANKA TOWN CREW,sound di Matera composto da MarjaS,Mest'Jim e PaPa Secu a.k.a. Sa-B attivo dal 2005. Pian piano inizia a scrivere e a cantare le sue tune nelle Dancehall locali fino a quando arriva all'orecchio dei OneLove che le propongono di cantare sul Maria Riddim: comincia quì la sua avventura,dalla Hit EVERYTIME. Di quì inizia a "collezionare" singoli e 45'',infatti poi sarà la volta di THIS WORLD IS WRONG su un ritmo di Love University per Don Ciccio,LOOK OUT su Yard d'Italia riddim prodotto da Mighty Cez in cui duetta con il Dj Salentino LuMarra,STOP THE WAR per ReggaeGirls prodotto da Paolo Baldini e Steve Giant per RastaSnob,'CAUSE I LOVE YOU su Amicizia Riddim prodotto dallo storico Ficupala per il Treble Studio vol.I, BLESS THE LADIES sul Bless the Ladies riddim prodotto dal singer calabrese Virtus per South Yard vol.I e LIVE AS ONE in combination con il Jaka su Early Morning riddim per la Macro Beats Records. Queste Hit insieme a pezzi mai pubblicati ma cantati solo nelle Dancehall come ROBERT NESTA MARLEY LIVE,SUD SUD,L'UAGNUNE TENENE PAJURE e STEP OUT A BABYLON bastano alla giovane singer pugliese per girare in lungo e in largo tutta l'Italia per festival ed eventi e prendere il consenso pieno del pubblico sia nei Live che nel mondo del Web. B-LADY, primo lavoro dell'artista prodotto dalla Love University Records di DonCiccio. "90" e' il nuovo album di Mama Marjas, una delle poche voci italiane capaci di mescolare reggae, nu soul, soca, hiphop e dancehall. Il suo stile unico ed inconfondibile le da la possibilita' di mescolare stili e linguaggi che appartengono a mondi differenti e proprio la sua passione per la musica black. Questo meltin pot culturale e musicale lo si evince dalla moltitudine di stili, suoni e partecipazioni che compaiono in "90". "Sei tu" vede la partecipazione di Bunna dando vita ad una splendida canzone d'amore reggae in italiano, "Sexy Love" ha invece l'onore di ospitare Neffa per una produzione che ha fatto ballare tutte le dancehall italiane nel corso degli ultimi mesi. L' HipHop viene perfettamente rappresentato da un icona della scena italiana: Dj Lugi polivalente emcees e deejay che con il suo flow e le sue rime si alterna meravigliosamente insieme a Mama Marjas per "Soul Combination" e in veste di produttore per l'arrangiamento di "Lady". Oltre a loro troviamo i Mellow Mood e Kingaman dei Ramajca Boyz oltre a Sistah Kinky e Miss Mykela. Grazie a "Negritude", che vede la partecipazione del maestro di kora e cantante dalla guinea: Sourakhata Dioubate, e "Learn How To Dance", Mama Marjas da uno splendido esempio del suo eclettismo artistico.
Le musiche, oltre ad essere prodotte da Don Ciccio per Love University Records, sono state composte da Dj Afghan, Adrian Sherwood, Nite Lite, Bizzarri Records, Dot Vibes, Paolo Baldini (Africa Unite), Fedek9 e Prince Vibe dei Michelangelo Buonaroti, che hanno inoltre registrato, mixato e masterizzato l'intero album nel loro Boomker Sound.